Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Hysteria (Tanya Wexler, 2011)

Il sottotitolo italiano è fuorviante, ma si potrebbe dire lo stesso del trailer, perché il film di Tanya Wexler tocca l’argomento solo di sfuggita (sì e no dieci minuti dell’intero film sono dedicati alla “scandalosa” invenzione). Nella seconda parte Hysteria si trasforma in una più classica storia di donna anticonvenzionale contro una società ottusa in salsa commedia con qualche spruzzo di una storia d’amore ben chiara sin dal primo incontro dei due protagonisti. Per questo lo stiracchiato allungamento dei tempi fino alla dichiarazione finale sembra solo un giro a vuoto, accresciuto dalla totale inconsistenza (narrativa e umana) della sorella più ligia ai costumi dell’epoca apparentemente scelta come fidanzata. Se il primo tempo con i suoi fraintendimenti e imbarazzi sociali (non solo riguardo alla frigidità femminile) registra le scene più gustose e riporta – aggiornandolo, ma non troppo – il gusto della screwball comedy, il secondo tempo pur rientrando su binari più canonici non annoia comunque anche grazie alla bravura degli attori. Il problema è proprio in questa frattura, nelle due linee narrative (da un lato il dottorino e le donne frigide dall’altro il personaggio di Maggie Gyllenhaal e le sue battaglie femministe) che procedono troppo in parallelo non fondendosi mai davvero: semplicemente alla fine si accantona in fretta la prima per scegliere e concludere la seconda. Dispiace perché le premesse erano davvero ottime ma la Wexler cerca di costringere due film in uno, forse anche tre. E alla fine finisce epr non ottenerne uno intero. E la piacevolezza finale, le risate comunque assicurate della prima parte non bastano a eliminare la sensazione di aver in parte sprecato una buona occasione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: