Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

L'alba del pianeta delle scimmie (Rise of the Planet of the Apes, Rupert Wyatt, 2011)

Contrariamente a quanto m’aspettassi, questo reboot-remake (quello che è) non è così male e pone non solo le basi per una nuova trilogia, ma anche il seme dell’interesse nello spettatore per gli sviluppi futuri.

Opera tutt’altro che esente da difetti, dispiace soprattutto che il suo principale problema poteva essere aggirato con una certa facilità: l’ingranaggio che mette in moto l’intelligenza della scimmia Ceasar e la conseguente rivolta, si muove con troppa lentezza, dopo un primo tempo che poteva essere sforbiciato senza paura. A Wyatt è mancato il coraggio di andare fino in fondo in un’intuizione che dilaga solo nella seconda parte, e cioè accantonare gli umani e lasciare il campo dell’inquadratura alle sole scimmie, portate sullo schermo grazie alla performance capture. La tecnica mostra qui evoluzioni assai raffinate, anche se forse risulta difficile non notare l’intervento tecnico di fronte a un animale che tutti conosciamo, specie quando deve evolvere nelle sue “espressioni umanoidi”.

Certo resta la moraletta un po’ facile della superbia scientifica e della crudeltà dell’uomo verso l’animale, puntualmente punita secondo un meccanismo quasi veterotestamentario, e non manca – è chiaro – il riconoscimento della natura nei confronti dello scienziato buono, non aiutato dalla performance piuttosto piatta di James Franco. Freida Pinto, sta lì giusto per timbrare la quota rosa. Sarebbe una vittoria schiacciante dei primati selvaggi, se non fosse per il solito meraviglioso John Litghow, nel ruolo di un padre in preda al decadimento da Alzheimer.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: