Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

The Fighter (David O. Russell, 2010)

La vittoria degli attori non protagonisti (e ce n’erano ben tre candidati, del film) all’ultima cerimonia degli Oscar non deve fuorviarci. The Fighter è un film che scorre abbastanza canonicamente, senza grossi guizzi o sussulti, con qualche situazione già vista e una sequenza con montaggio alternato che fa la sua sporca figura. Ma The Fighter è prima di tutto – lo si è detto ovunque – un film d’attori. Forse troppo.

Quando hai un istrione come Bale e gli affidi un personaggio al limite come Dickie devi anche tenerlo un po’ a freno. Per tutto il film attore e personaggio viaggiano a tutta velocità sul confine dell’eccesso, con il rischio continuo di tracimare nella piazzata mangiandosi film, ruolo e situazione. Non è un caso che il pur interessante personaggio di Wahlberg (anche se poco credibile come trentenne) venga quasi oscurato dal fratello e dalla madre. Scelta narrativa, senza dubbio, ma che si traduce in una guerra a chi urla più forte tra Bale e la Leo, due attori di razza, che niente hanno da dimostrare per provare la loro bravura: è la scrittura dei loro personaggi a frenarne però i risultati Questa madre-manager ossessiva e onnipresente non ha chiaroscuri, il mestiere della Leo tende più che altro a tappare i buchi, dove invece il bel personaggio della Adams denunciava più umanità.

Ma si sa, è l’Academy, baby. E lì più un personaggio è borderline più possibilità avrà di portarsi a casa la statuetta. Per il resto The Fighter si fa guardare, non annoia, ma nella sua scontata parabola di perseguimento del sogno, del mito della seconda possibilità per ognuno, si accomoda troppo, non ambisce e scivola via come un bicchiere d’acqua che non lascia troppo sapore.

Annunci

2 risposte a “The Fighter (David O. Russell, 2010)

  1. Vlao 19 marzo 2011 alle 9:23

    Una mezza bocciatura quindi?

  2. noodles 22 marzo 2011 alle 20:28

    per me sì, ma vale comunque la pena di vederlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: