Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Diary of the dead – Le cronache dei morti viventi (Diary of the Dead, George A. Romero, 2007)


Il penultimo film di Romero è una riflessione sui mezzi di comunicazione. Ogni film della saga ha sempre affrontato l’horror con un taglio politico e polemico, creando una riflessione sull’America divorata da una morte persistente. Oggi, rileggendo il capostipite con un budget ridotto che ricorda proprio i suoi esordi, Romero manda i suoi zombi all’assalto dei media, celandosi dietro il giovane filmaker che tenta di ritrovare la “vitalità” ormai dispersa nelle immagini “morte” prodotte da tv, cinema, web, telefonini, media controllati dalle menzogne dello Stato…
continua su loudvision.

Annunci

8 risposte a “Diary of the dead – Le cronache dei morti viventi (Diary of the Dead, George A. Romero, 2007)

  1. NoodlesD 31 ottobre 2009 alle 15:15

    http://cineb[..] Diary of the dead Le cronache dei morti viventi Noodles [..]

  2. Ale55andra 31 ottobre 2009 alle 16:29

    Ma praticamente sei Antonio Varriale di LoudVision? E io non l’avevo mai capito??

  3. NoodlesD 1 novembre 2009 alle 11:29

    http://cineb[..] Diary of the dead Le cronache dei morti viventi Weltall Ale55andra Chimy Noodles [..]

  4. pickpocket83 1 novembre 2009 alle 21:37

    Il confronto cronologico con Cloverfield è interessante perchè in realtà i due film sono venuti alla luce quasi in sincrono, forse Romero anzi lo ha battuto di un soffio. Io l’ho trovato un film molto bello e denso, non ravvisando i problemi che tu noti. Mi spiace vedere il tuo voto insufficiente. 🙂

    Problemi invece, e molti, secondo me ce ne sono per il Romero successivo  visto a Venezia…

    Un saluto

  5. NoodlesD 2 novembre 2009 alle 14:27

    A me spiace sentire il commento negativo su Survival, film che invece mi attirava un sacco, specie per quel suo taglio western 😦

  6. gbanks 3 novembre 2009 alle 12:50

    l’ho decisamente amato.
    è uscito in contemporanea esatta con rec di balaguero (che è stato presentato a venezia, mentre il film di romero a toronto) e ha ben due mesi di anticipo su cloverfield.
    ho adorato soprattutto il fatto che romero dichiari come il found footage non sia un found footage, ma un film bello che finito (come nella confessione iniziale della montatrice, che afferma come anche il regista non sia affatto obbiettivo, come niente di quello che vediamo lo sia), ma soprattutto perchè rappresenta un nuovo grado zero dell’horror.
    come la notte dei morti viventi nel 1968 venne girato a spalla, con le tecniche del free cinema che fino ad allora non erano mai entrate nell’horror accademico della hammer o della AIP, questo viene girato con la telecamera.
    la citazione da l’occhio che uccide di powell è sublime.

  7. latendarossa 3 novembre 2009 alle 18:41

    Penso che non sarà difficile convincere mio fratello, che di film di zombie è appassionato, ad andare a vederlo. Sarà difiicile autoconvincermi, sono un vero fifone ma un film di Romero al cinema è una cosa da vedere (vista anche l’età del signore). Vale ancora la frase quando all’inferno non c’è più posto i morti camminano sulla terra?

  8. NoodlesD 5 novembre 2009 alle 1:50

    gbanks, forse mi son lasciato frenare dall’eccesso di "teorizzazione" verbosa dei protagonisti. Apprezzo la rilettura via telecamera dell’origine di tutto, di quella Notte ormai epocale… ma il risultato non mi ha convinto pienamente.

    tendarossa, be’ sarà anche difficile trovarlo in sala! Son state distribuite poche copie in Italia… Quella frase vale sempre, è forse il capisaldo della poetica romeriana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: