Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Tutta colpa di Giuda – Una commedia con musica (Davide Ferrario, 2008)


Mi riesce ancora un po’ difficile stabilire da che parte sto nei confronti dell’ultimo film di Davide Ferrario. Ho apprezzato molto la messinscena scevra da ogni tentazione patinata, che però al contempo non si appiattisce su uno stile troppo sterile e freddo, troppo “documentario”, dove invece il film sa farsi molto caldo, sa osservare in punta di piedi e senza retorica – negativa o positiva – la vita dei (veri) carcerati (di Torino); ho trovato eccellente la fusione tra attori professionisti e i detenuti reali, proprio perché si è sfruttata al massimo la verità di quegli uomini traghettandola nel tessuto stesso del racconto, facendoli interagire con la Smutniak – molto brava e convincente – eliminando al massimo i filtri. In più l’idea geniale di raccontare tutto a ritmo di un musical molto ibrido, con musica e ritmi e testi accattivanti (anche i Marlene Kuntz alla composizione). Però, al contempo, certe “confessioni” aperte degli attori-carcerati come le disquisizioni teologiche tra la protagonista e il prete del penitenziario, le ho trovate un po’ stonate, perché affidano alle parole ciò che invece l’immagine aveva mostrato molto meglio, e senza condimenti inutili. Troppi dialoghi rimpinzati di concetti, per dirla breve, che finivano nelle solite secche del teatro che libera la mente e via dicendo. Difetti che però altrove Ferrario sa correggere, impostando una riflessione affatto banale sulla libertà, con una rilettura della Passione che sia umana prima che divina, come liberazione dal tradimento e dal giudizio (temi ovviamente assai sensibili in un penitenziario), costruiti intorno al rapporto tra questa regista sperimentale e un manipolo di uomini che se non altro non porta al solito, risaputo finale scontato, ma che analizza il percorso più che il punto d’arrivo, senza rendere mai i detenuti troppo cinematograficamente fichi, ma lasciandoli liberi di esprimere il loro realismo. Forse Ferrario avrebbe solo dovuto frenare il partenopeismo di Fabio Troiano che secondo me è molto bravo, e spesso anche divertente, ma alla lunga un rischiava di diventare troppo pummarola ngopp’.

Annunci

8 risposte a “Tutta colpa di Giuda – Una commedia con musica (Davide Ferrario, 2008)

  1. NoodlesD 16 aprile 2009 alle 3:01

    http://cineb[..] Tutta colpa di Giuda Una commedia in musica Noodles [..]

  2. steutd 16 aprile 2009 alle 11:49

    qualcuno disse “nel cinema, niente di significativo può essere espresso in un dialogo”…
    io ho difficoltà ad andare a vedere dei film con la smutniak, sono ancora traumatizzato da “nelle tue mani”, a meno che non stia zitta, come in caos calmo

  3. latendarossa 16 aprile 2009 alle 15:19

    Nood io amo Kasia Smutniak (scusa lo so che c’entra poco col post).

  4. Ale55andra 16 aprile 2009 alle 16:59

    Questo mi incuriosisce molto, spero di riuscire a vederlo in sala.

  5. NoodlesD 16 aprile 2009 alle 22:25

    steutd, quel qualcuno diceva la sacrosanta verità.

    tenda, be’ Kasja è molto carina.

    Ale, vale la visione 😉

  6. testabislacca 17 aprile 2009 alle 0:08

    Ho visto il provino e mi ha incuriosito. La Smutniak è la moglie di Taricone, vero? 😐
    Notte, Nood: sicuramente sei ancora sveglio anche tu.

  7. Cinemasema 17 aprile 2009 alle 15:12

    Sembra interessante. Infatti mi incuriosisce in particolare il “ritmo di un musical molto ibrido”. Spero di poterlo vedere.

  8. NoodlesD 17 aprile 2009 alle 16:39

    testa, non so se siano sposati m certo è roba del Taricone ^^
    sempre sveglio a quegli orari!

    cinema, si le musiche e le canzoni tra l’altro son molto belle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: