Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Twin Peaks dvd

Nuova emersione dal teledrama capolavoro di Lynch, approfittando di questa nuova edizione digitale. La sensazione è sempre la stessa: uscire da Twin Peaks è come lasciare un posto in cui hai vissuto per mesi e mesi, lasciare persone che conosci, salutare Cooper, Harry, Norma, Audrey, Bobby, Leo, Benjamin, Shelley… e ovviamente Gordon Cole. Ti viene un senso di malinconia proprio, anche a pensare che destino infame sia stato riservato alla terza stagione, mai neanche concepita; e ti arrabbi anche di più quando senti Lynch dire negli extra che lui aveva già pensato a come continuare (e considerando il cliffhanger finale, sarebbe stato da capogiro immaginare l’evoluzione/scontro del Male/Bene all’interno dell’universo manicheista del serial). Ma il calo d’ascolti… è la tv, baby… Poi certo, è evidente la pressione produttiva subita dal serial: la parola Lynch e il sintagma mistero risolto sono due antinomie irrintracciabili nella cosmogonia reale (di Lynch). E va detto, proprio da noi che lo amiamo tanto, che la seconda stagione qualche sbandata ce l’ha, qualche frazione di puntata, qualche personaggio non del tutto riuscito, qualche giro della trama un po’ a vuoto (James e la tentatrice); e certo Windom Earle non riesce a eguagliare del tutto gli antagonisti precedenti. Forse proprio perché è forestiero. Twin Peaks vive della sua autoreferenzialità, del suo mondo a parte, normale e straniante (che è il mondo di Lynch, praticamente).
Tuttavia, questo rende Twin Peaks meno grandioso? Neanche per sogno. Capolavoro della tv americana degli anni 90, non ci sono storie. Perché anche negli episodi un po’ zoppi regna sempre quell’atmosfera particolare, quel profumo di bosco e segheria, quelle torte e quel caffè nero come una notte senza luna.
Ed è triste abbandonare Jack Nance alias Pete Martell. Già conoscevo il suo destino ingrato (morto prematuramente e violentemente a causa di una rissa…) non sapevo però che pochi anni prima era morta anche la seconda moglie! Suicida! (Fonte wikipedia). Pete/Jack ci manca. Il mondo di Lynch non è più lo stesso senza la sua presenza.


p.s. per caso qualcuno conosce il titolo del pezzo che si sente nella sequenza in cui Cooper e Wheeler (Billy Zane) sono seduti nell’androne del Great Northern, davanti al fuoco, a parlare dei rispettivi patemi d’amore nell’episodio 2×19? Una splendida variazione melanconica di uno dei temi di Badalamenti, purtroppo escluso dalla ost.

Annunci

9 risposte a “Twin Peaks dvd

  1. latendarossa 23 gennaio 2009 alle 15:39

    E’ una di quelle lacune che devo colmare…ne ho visto pezzetti, episodi, qua e là…e dire che sempre pensato a questa serie di Lynch come a qualcosa di imperdibile…

  2. sickfrances 24 gennaio 2009 alle 14:26

    finito di vedere ieri… io e il mio doppelgaenger siamo ancora sconvolte.

  3. Ale55andra 24 gennaio 2009 alle 15:20

    E’ il mio telefilm preferito, senza se e senza ma.

  4. MissPascal 25 gennaio 2009 alle 13:06

    chiàmalo cliffhanger, il modo in cui finisce. dai, quello è un insulto: lynch deve imparare il rispetto per i fan, non solo pensare a divertirsi. stronzo.
    cmq cooper santo subito.

  5. utente anonimo 25 gennaio 2009 alle 14:16

    Una cosa che non c’entra niente con TP: l’header del blog da dove è preso?

  6. NoodlesD 25 gennaio 2009 alle 18:54

    davis, bravo!

    tenda, lo è lo è!

    fra, eheheh già so.

    Ale, credo sia il preferito di molti ^^

    Miss, non credo sia un tradimento. Più che altro quel finale aveva senso come salto e incognita per la stagione successiva mai prodotta, purtroppo.

    anonimo, è una foto di Dexter – telefilm americano – presa da google.

  7. cinescopio 25 gennaio 2009 alle 22:01

    lo vedrò domani sera, son così curiosa..
    buonaserata
    ely

  8. Cinemasema 27 gennaio 2009 alle 23:38

    Ci credi che è purtroppo l’unica serie tv che ho seguito dal primo all’ultimo episodio? (purtroppo nel senso che mi sono perso tanti serial di qualità). Dovrò rivederlo presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: