Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

April Snow (Oechul, Hur Jin-ho, 2005)

Un marito e una moglie convocati in ospedale all’improvviso scoprono che i rispettivi coniugi non solo sono in coma dopo un incidente d’auto, ma che sono pure amanti. La trama alla In the mood for love non deve traviare, poiché April Snow ha un estetica del tutto diversa, sostituisce allo stile barocco e volutamente elegante di Wong Kar-wai un asettico minimalismo che, devo ammetterlo, a volte ha seriamente compromesso la mia attenzione (vabbè che la notte avevo dormito pure poco eh). Ciò non toglie il fascino al film, forse sono solo io che non reggo tanto le storie un po’ da “pantano”, perché la conoscenza e l’avvicinamento tra questi due “traditi” avviene secondo regole e ritmi volutamente ripetitivi, che spesso poco aggiungono a ciò che abbiamo visto in una sequenza precedente; è un cinema di sguardi e di piccole variazioni, che, mi rendo conto, andrebbe rivisto anche con meno sonno.

Annunci

2 risposte a “April Snow (Oechul, Hur Jin-ho, 2005)

  1. MissVengeance 5 novembre 2007 alle 7:53

    mi ci stavo addormentando anche io, comincio a pensare che la colpa non sia del sonno…

  2. NoodlesD 5 novembre 2007 alle 17:49

    bene, mi sento meno solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: