Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don’t They?, Sidney Pollack, 1969)

Grande Depressione. Una maratona di ballo di due mesi, cinquanta coppie a contendersi millecinquecento pezzi d’argento in un gioco al massacro cinicamente istigato dal presentatore, in ossequio ai lustrini di un’America di stelle al neon. Altissima metafora claustrofobica eretta sulle ceneri dell’American Dream, lontano, forse mai esistito, comunque recluso ai protagonisti («I may not know a winner when I see one, but I sure as hell can spot a loser»), prigionieri di quel circo, animali in gabbia esposti al pubblico pagante che con un biglietto di 25 cents esorcizza la propria disperazione cibandosi di quella spettacolarizzata e parossistica dei partecipanti (People are the ultimate spectacle). A noi, come ai protagonisti, è reclusa ogni possibilità di uscire da quel tendone, se non per alcuni inserti, girati con piglio surreale, il cui senso (insieme a quello del titolo) si chiarirà solo nel finale, spiazzante e crudelissimo. Pollack imbraccia la mdp tallonando (sui pattini) i suoi protagonisti, realizzando riprese vorticose che ti lanciano nel mezzo della pista, tra uomini e donne come bufali allo sbaraglio che si urtano, cascano uno sull’altro, tirano fuori gli artigli o esplodono in un pianto isterico sotto la doccia (rigorosamente vestiti). Un’umanità dilaniata da una povertà e una miseria storica che diventa via via esistenziale, attraverso l’ottica di Gloria (una Jane Fonda da Oscar), giovane donna indurita dai calci della vita, con una preistorica fame di rivalsa e di vittoria prima ancora che di denaro.
Per qualche motivo non avevo mai visto questo film, pur essendo un fan di Pollack, convinto che fosse un film minore. Vatti a fidare dei pregiudizi: qui siamo di fronte a uno dei pezzi migliori del regista. Imperdibile.

Annunci

10 risposte a “Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don’t They?, Sidney Pollack, 1969)

  1. amosgitai 16 ottobre 2007 alle 13:50

    [OT]Prova per veri cinefili su Stanley Kubrick. Dimostra la tua conoscenza del grande regista.
    Ciao!
    QUIZ SU STANLEY KUBRICK

  2. utente anonimo 16 ottobre 2007 alle 15:51

    Grande depressione e una femmina indurita della vita: è un film per me! ^^ Grazie per il consiglio, non lo conoscevo proprio e, a dirla tutta, dovrei porre rimedio alla mia lacuna su Pollack!

    Iggy

  3. MissBlum 16 ottobre 2007 alle 19:19

    Uffa, lo volevo vedere. Me lo ero anche segnata. Mannaggia alla mia memoria che se ne va e fa ciaociao con la manina.

  4. NoodlesD 16 ottobre 2007 alle 21:22

    Iggy, a me Pollack piace davvero molto: mi spiace aver perso in sala il suo ultimo documentario.

    Miss, (e anche Iggy): potete rimediare, perché Sky lo ridà Giovedì alle 12.25 su studio Universal… Nel caso siete a casa…

  5. UnoDiPassaggio 17 ottobre 2007 alle 1:41

    Uno dei film che mi ha lasciato maggiormente in uno stato di totale sconforto. Anche se non sembra è un complimento, e di quelli grossi.

  6. souffle 17 ottobre 2007 alle 6:35

    sì, è un film molto bello, del Pollack da ricordare.
    un saluto.

  7. NoodlesD 17 ottobre 2007 alle 13:04

    UdP, credo sia proprio quella la sensazione che voglia comunicare il film 🙂

    souffle, ricambio il saluto 🙂

  8. Iggy 17 ottobre 2007 alle 17:35

    Grazie NoodlesD, se riesco chiedo asilo a qualcuno perchè non ho sky!

  9. SumireNoHasu 17 ottobre 2007 alle 21:49

    Devo assolutamente procurarmelo, e in fretta. Sarà fatto socio, e poi ti farò sapere :*

  10. NoodlesD 18 ottobre 2007 alle 11:18

    se questo film poi non vi piace è meglio che espatrio… LOL sto convincendo indirettamente un sacco di gente a prendere il dvd… ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: