Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

I Simpson – Il film (The Simpson Movie, David Silverman, 2007)

Un consiglio preventivo: è meglio guardarlo in compagnia, e con qualcuno che sia come voi fan degli omini gialli. Il divertimento è così facilmente triplicato. Finalmente è arrivato, sono arrivati sul grande schermo e il risultato, seppure non un capolavoro, è comunque degnissimo. Ci sono almeno quattro o cinque gag da ricordare (più la bonus track di spider pig/porc – a seconda della lingua – un vero tormentone sin dall’uscita dalla sala) e nel più puro stile Groening. Questo è indubbiamente un grande merito del film quello di trasferire intatta, sul grande schermo, la vena satirica e il gusto per la gag surreale e un po’ assurda del telefilm (splendida quella del mini-market con identificazione dei colpevoli ci ha fatto ridere per buoni cinque minuti) graffiando e ridendo sui nostri comuni difetti.
Qualche difettuccio lo si può imputare alla volontà di infilare per forza tutti i protagonisti, per cui alcuni vivono delle situazioni che durano una frazione di minuto o che si aprono e poi restano inerti sino – forse – al finale. Personalmente avrei preferito un intreccio che avesse avuto maggiormente al centro Springfield, che fosse più “quotidiano”, ma mi rendo anche conto che per passare al grande schermo i Simpson dovevano anche diventare più… “grandi” e “larghi”, in tutti i sensi (e dunque via col paesaggio naturale e sconfinato dell’Alaska, che offre però il destro ad alcune gustose gag, tra cui Homer & la slitta coi cani). Tutto sommato il gioco vale e le risate ci sono state (anche se non ci siamo proprio sganasciati in modo scandaloso che era ciò che volevamo), e Bart ubriaco varrebbe da solo il prezzo del biglietto!

Annunci

6 risposte a “I Simpson – Il film (The Simpson Movie, David Silverman, 2007)

  1. writersblock 21 settembre 2007 alle 21:03

    che atmosfera loungebar che sai far respirare… complimenti!

    http://perlacostituente.splinder.com

  2. sickfrances 22 settembre 2007 alle 11:59

    la gag del minimarket è la migliore in assoluto secondo me, al cinema ho riso per mezz’ora :°°D

  3. ipitagorici 22 settembre 2007 alle 16:28

    carinissimo, degno film di una grande serie.

    Bruno.

  4. NoodlesD 22 settembre 2007 alle 21:59

    grazie writer

    sorè, vero? è da sbellicarsi

    Bruno, magari poteva essere anche migliore ma anche così non è male.

  5. gaspad 26 settembre 2007 alle 14:46

    Come si dice a Roma: a shrek 3 je magna proprio ‘n testa!

  6. daddun 10 ottobre 2007 alle 13:37

    Film davvero divertente e con momenti esileranti! Poteva essere una “ciofeca” ed invece gli autori sono riusciti a darci un prodotto ben fatto! I difetti, secondo me, sono legati al dover ambientare un’avventura dei Simpson in 1 ora e mezza di film, invece che in solo 25 minuti.Ciao, Ale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: