Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Arrivi in facoltà e davanti alla porta del dipartimento ti prende già una botta di nostalgia per il corso di studi che termina e ti sorprende, ma basta aprire la porta e sei già rinsavito e non vedi l’ora di andartene. E consegni la tesi al professore perché dia l’ultima correzione, e il professore dice ma dov’è stato? non si fa vedere da mesi (ma stranamente col sorriso). A te ti frega niente, ti scocci pure di spiegargli.
Poi il prof ti dice ha da fare ora? vuole seguire la lezione con il dottor Ferdinando Maddaloni che fa parte del team de La squadra (che, pare, l’altro ieri abbia fatto il picco d’ascolti nonostante sfidasse Scorsese e quel gran figo di Brad in gonnella e tallone, wow – notizia dell’interessato). In queste situazioni o rispondi subito con una scusa o devi dire per forza sì se passano più di dieci secondi. Ne sono passati quindici, che hanno generato come per magia un falso sorriso del vostro mentre annuiva con la partecipazione di un pupo siciliano.
Il prof dice il dottor Maddaloni ci presenta un suo documentario sulla recitazione cinematografica. Be’ vediamolo dico io e mi sembrava un’occasione interessante finché non è cominciato il documentario, non proprio noioso, ma quasi e poi di recitazione disquisiva pure poco o poco originalmente (che fa lo stesso).
Fatto sta che dopo dieci minuti rispunta lei, ah si, l’ombra che condivide la mia testa e – che è peggio – le mie paranoie da dieci anni a questa parte. Gli effetti non li so spiegare, ma è una sorta di stato ansiogeno che si autoalimenta, specie quando sei seduto alla prima fila e hai di fronte i profi e il dottor di cui sopra e non puoi andartene. Fortuna che c’è stata una pausa e allora son filato via, approfittando della cosa.
Basta, sono depresso. La mia vita sociale è inesistente. La tesi? Come se fregasse più agli altri che a me (in alcune sue parti mi lascia pure alquanto perplesso, andrebbe limata ancora). Fai tutto per arrivare alla laurea e alla fine non te ne frega niente. Ma forse è ordinaria amministrazione. O forse ordinaria stronzaggine mia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: