Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Per certi versi mi prendo il peggio degli aspetti del mio carattere. Solo il peggio. Oscillo tra tendenze idealiste e sognatrici annullate però da un sostanziale pessimismo, tendenze cui non riesco a credere davvero perché timoroso di essere smentito poi dai fatti. Specie perché i fatti m’hanno poi quasi sempre smentito. Insomma è un’atavica persecuzione, in un certo senso.
E poi più passano i giorni più mi sembra di essere coinvolto in questa… cosa. Non so cosa sia, dato che non è iniziata ancora per nulla. E forse non inizierà proprio. Cosa che sospetto in effetti dato che non si fa sentire da giorni. E chissà che non abbia ragione, come al solito.
Diamine, stavolta rischio davvero di posarci qualche penna. Mi sa che non riesco a uscirmene (sconfitto) con la solita nonchalance. O forse sì. In fondo sono talmente abituato alle ondate che si accartocciano su se stesse che ormai non mi (dovrebbero) toccare più minimamente.
Vorrei anche chiamarla io, ma non voglio pressarla. Le ho promesso di non essere insistente, anche se non sapere un tubo mi mette un po’ di scazzo.

Annunci

Una risposta a “

  1. erbasalvia 28 giugno 2006 alle 0:55

    è il solito dramma. purtroppo, un manuale su come agire non esiste…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: