Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Stamattina sono andato a seguire un po’ gli esami di latino. Sembra che anche il famigeratissimo dottor Baglivi non sia poi così terribile. Ha dato voti alti ed è stato anche abbastanza tranquillo.
Ho rivisto il grande assistente che mi fece l’esame all’epoca. Simpatico come sempre: tutti gli esaminati che uscivano con lui per andare nella stanza di Baglivi per far firmare il libretto uscivano sorridenti e scherzavano pure con lui. Una vera perla.
E poi… ahhh e poi… ecco, ho scoperto che a fare gli esami tra le assistenti c’è anche la mitica e bellissima assistente del professore De Vivo. Una bellezza sfolgorante. A livelli che non so se è bene capitare con lei all’esame: rischierei di incasinarmi il cervello. Con quei due occhi verdi di fronte è difficile ragionare di Virgilio e tradurre e mantenere insieme il proprio self control.
La signorina tra l’altro mi ha generato una riflessione: credo di aver scoperto di avere un “tipo” di donna che mi garba. Non che sia selettivo, a me piacciono tutte le donne belle, però noto che molte delle signorine che più m’affascinano hanno delle determinate caratteristiche. Caratteristiche che ben presentava la suddetta assistente.
Che è: il tipo bionda un po’ glaciale, ma dal viso comunque dolce, raffinata ed elegante. Occhi grandi, verdi o azzurri, vestita sempre di tutto punto, ma senza esagerare. Insomma una donna che tiene al proprio aspetto. Magra, ma comunque formosa e con uno sguardo da mozzare il fiato, a metà tra dolcezza e torrida inquietudine, spruzzata di una punta di algida superiorità.
Che regalo sono le donne c’è poco da fare.
Ma insisto, meglio che l’esame lo faccio con l’assistente dell’altra volta. Se capito con questa signorina le mie già carenti basi di latino diventano del tutto traballanti.

Annunci

4 risposte a “

  1. latendarossa 13 giugno 2006 alle 15:09

    Oddio, post che mi indurrebbe a fare un paio di riflessioni, visto che stiamo facendo esami da ieri e ne avremo per tutta la settimana…e visto e considerato anche che interrogo anche io, e di solito vanno bene. Ma le studentesse faranno simili cogitationes anche per me? ^__^

  2. NoodlesD 13 giugno 2006 alle 23:55

    potrebbe essere, per la proprietà commutativa…
    spero tu sia magnanimo sui voti…

  3. utente anonimo 14 giugno 2006 alle 14:41

    è il primo blog che apprezzo, sarà che scrivi bene, troppo bene, come un piacere fine a se stesso… tornerò a leggerti, viste anche le ottime recensioni dei film e visto che condivido diverse cose.
    p.s. non ho un blog, né tantomeno sono una bionda algida dagli ammalianti occhi verdi, spiacente…

  4. NoodlesD 14 giugno 2006 alle 19:08

    be’ non si può avere tutto nella vita 😛
    a presto allora. e grazie 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: