Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

Romance & Cigarettes (John Turturro, 2005)

Indubbiamente al di sotto delle mie – alte – aspettative, ma non per questo facilmente archiviabile. Perché Romance & Cigarettes ha un paio di cartucce nel suo caricatore, e di quelle grosse. Innanzitutto l’idea – vincente – di fare un musical cheap, casereccio, volutamente e ricercatamente naif: gli attori cantano e ballano come potrebbe cantare e ballare chiunque sotto la doccia. Le coreografie non aprono mai squarci veramente fuori. Romance & Cigarettes finisce con l’essere un musical “realistico” per certi versi, una raffigurazione non molto edulcorata della vita nella New York dei sobborghi medio-bassi.
Secondo punto di forza del film, gli attori: da Gandolfini che personalmente adoro, che è un vero animale da cinema, che recita con l’indolenza di un pachiderma, ma con un’eleganza che non ci si aspetterebbe. Alla Sarandon, che è sempre splendida, qualsiasi cosa faccia. E Kate Winslet, in un gustosissimo ruolo anti-Winslet, un personaggio sboccato, esagerato di amante più che formosa. La sua Tula però, duole dirlo, tiene molto meno rispetto agli altri e anche rispetto alle aspettativa create dal fichissimo trailer. Il suo principale difetto è una sorta di minorità narrativa: se è chiaro il suo ruolo da amante focosa, il personaggio resta un po’ bloccato in una figurina, appare sostanzialmente poco in due ore di film e ogni volta poco aggiunge a una sua ipotetica evoluzione, salvato appena dalla funambolica prova dell’attrice – in certe situazioni davvero irresistibile in effetti.
Incorniciato da un inizio e un finale che non tengono del tutto e da una passione sincera (di Turturro) che non viaggia sempre allo stesso livello dello stile (che raggiunge, però, alcune vette affascinanti), Romance & Cigarettes è un film infine sbilanciato, una gustosa variazione di un sistema di ferro come quello del musical, ma purtroppo zavorrata da qualche scena incerta e da un mood che non riesce ad essere uniforme per tutta la durata del film. dalla realtà, non alludono mai al set, al palco, com’è tradizione del genere. Da questo punto di vista Turturro introduce delle innovazioni non banali: gli attori cantano versi di canzone famose (Tom Jones, James Brown, Bruce Springsteen giusto per fare qualche nome) sulla traccia originale insieme al cantante.

Annunci

4 risposte a “Romance & Cigarettes (John Turturro, 2005)

  1. Avag 1 giugno 2006 alle 12:53

    io credo di averlo trovato un po’ piu’ noioso di te, ma in linea di massimo condivido, soprattutto il giudizio sugli attori e ora non ti azzardare a
    NON scrivere il post su marilyn!!!

  2. NoodlesD 2 giugno 2006 alle 13:01

    non mi sono azzardato… ^^

  3. utente anonimo 4 giugno 2006 alle 18:55

    ciao!
    come va?
    ono solo passata per un salutino…
    non ho avuto occasione di vedere Romance&Cigarettes, perchè il cinema ha cambiato programmazione. non era disponibile la pellicola in iglese di qst film, che tanto attendevo.
    in compenso hanno trasmesso Truman Capote – A sangue freddo…& si comprende appieno per quale motivo abbiano premiato il protagoista con l’Oscar…
    a parte l’intervento su Erika & su Marilyn, paradossalmente due facce di una stessa medaglia (?!?), non ho letto nient’altro.
    magari ci verrò con più calma, macari dopo li esami…
    arrivederci!
    ciao

  4. keyrock 8 giugno 2006 alle 4:12

    sarà che sono totalmente profana di cinema ma da un mesettoa questo a parte continuo a chiedermi “perchè, perchè, perchè quel finale?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: