Noodles Journal

Solo il mio modo di vedere le cose

This morning I dreamed of you

Visto che Castellano al cellulare non era raggiungibile (ho riprovato ora ma squilla squilla e non risponde) me ne sono tornato a letto. Ma mi svegliavo di continuo, forse perché avevo l’impellenza della telefonata. Una sola cosa ha tenuto legato questo sonno agitato e continuamente interrotto, un sogno. E lei, I. Che strano ho continuato a sognarla tutto la mattinata. All’inizio ero con lei a casa mia e ci provavo e sembrava più accondiscendente lei, ma sempre abbastanza… ferma, ma sembrava stesse cedendo. Poi eravamo in un locale con altri amici/amiche. E poi questo locale è diventato chissà come un posto per dormire (alla belle e meglio, tipo le adunate indiane che facciamo a volte a Bologna a casa di Lu). Ma nel frattempo avevo perso di vista I. (e c’era uno che voleva spaccarmi il muso solo perché gli avevo detto non so cosa). Mi stavo intrattenendo con delle amiche chiedendo se avessero visto I e no non l’avevano vista.
Eravamo andati a letto in stile indiano di cui sopra, poi m’ero alzato e avevo trovato I che dormiva in un’altra stanza e l’avevo invitata a venire di là. Indossava una magliettina bianca e un paio di mutadine e aveva il viso impastato di sonno. Ma era davvero carina.
Poi il sogno si interrompeva di nuovo e l’ho ripreso e qui parlavo col marito di mia cugina e gli dicevo che I – che era in un’altra stanza a parlare con non so chi – proprio mi intrigava e che se anche era evidente che non c’era storia, tuttavia non riuscivo a mollare.
– Se dopo tanto tempo non riesci a conquistarla, è inutile continuare a provare, – diceva il marito di mia cugina, ed era una specie di mia coscienza oggettivata e personificata oniricamente, perché è una cosa che penso spesso.
Però la cosa buffa è stata sognarla per tutte queste volte. Ogni volta mi svegliavo, mi riaddormentavo e accalappiavo di nuovo I. Che il mio inconscio voglia dirmi qualcosa e non lo intendo?
Passatemi un manuale di Freud.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: